Dove siamo
Via A.Meldola, 102 · Roma
Chiamaci
+39 06 86.97.18.12
Scrivici
info@altermedica.it
Orari Segreteria
Lun - Ven: 16.00 - 18.30

Altermedica Bambino Osteopatia Pediatrica

TRATTAMENTO OSTEOPATICO DEI BAMBINI
Quando dei traumi avvengono nell’infanzia, scompensano l’integrità strutturale dei bambini, predisponendoli ad una moltitudine di problemi negli anni venturi. Già la stessa nascita esercita enormi pressioni sul neonato e specialmente sulla loro piccola testa. Durante tutta l’infanzia, le varie cadute e capitomboli d’ogni giorno, sia fisici che emotivi, possono contribuire significativamente ad intaccare la loro salute.

PROBLEMI PEDIATRICI COMUNI

  • Coliche infantili
  • Infezioni croniche respiratorie
  • Insonnia
  • Infezioni croniche dell’orecchio
  • Rigurgiti
  • Epistassi
  • Difficoltà della suzione
  • Ricorrenti infezioni del tratto urinario
  • Bambini maldestri
  • Enuresi
  • Tono muscolare anormale
  • Disturbi digestivi

QUALI PROBLEMI, L’OSTEOPATIA CRANIALE NEONATALE PUO’ MIGLIORARE?
Alcuni neonati fanno fronte con serenità ed in maniera eccellente alle dure e fissate modellature e compressioni del loro cranio. Per altri il percorso è diverso, manifestando questi segnali:
PIANTI FREQUENTI, URLA, IRRITABILITA', DIFFICOLTA’ NELL’ALIMENTARSI, COLICHE, RIGURGITI, ARIA INTESTINALE
Il calmo e sereno approccio dell’Osteopatia, la rende idonea per trattare i bambini ed anche i neonati. I bambini possono sviluppare problemi strutturali causati da una varietà d’eventi: durante la gravidanza, durante il parto, incidenti e cadute durante la crescita, infezioni od infiammazioni, problemi genetici. Di conseguenza, si possono avere molti problemi, per i quali l’Osteopatia può dare il suo importate contributo:
1. posturali: es. scoliosi e le sue conseguenze;
2. respiratori: es. l’asma;
3. all’encefalo: es. paralisi cerebrale, spasticità;
4. di sviluppo: es. ritardo nello sviluppo fisico e intellettuale;
5. comportamentali: es. difficoltà nell’apprendimento;
6. infettivi: es. otiti e riniti e faringiti ricorrenti;
7. urinari: es. enuresi notturna.

L’Osteopata, in collaborazione con il pediatra, può aiutare a prevenire e curare i problemi di salute, accompagnando i bambini, con un passaggio dolce, verso una normale e salutare vita adulta. L’osteopata si prende cura del bambino considerandolo come un’unica unità funzionale di corpo, emozioni, mente e spirito e quindi ha una visone olistica del suo giovane paziente.

Pin It on Pinterest